Corso ‘I dettagli costruttivi delle strutture in c.a. ai sensi delle norme tecniche per le costruzioni 2018 e della versione futura degli eurocodici’

Dettagli del corso

Attività di formazione e aggiornamento professionale – Inizio Modulo: 29.05.2019 – Termine ultimo per le iscrizioni: 27.05.2019

 

Il ‘detailing’ delle strutture in c.a. è l’insieme delle indicazioni relative ai valori limiti, alla localizzazione ed al disegno degli elementi di armatura nonché alle caratteristiche geometriche delle sezioni resistenti che devono essere rispettate in aggiunta alle indicazioni che risultano dalle analisi numeriche. Nel presente modulo si forniranno modelli ‘semplici’ utili sia alla progettazione dei dettagli costruttivi sia all’interpretazione (e quindi alla corretta applicazione) delle relative prescrizioni presenti nelle norme tecniche nazionali ed internazionali.

Saranno trattati aspetti statici e sismici facendo riferimento non solo alle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 ed alla relativa circolare applicativa ma anche alle bozze della seconda generazione degli Eurocodici.

Le lezioni vedranno l’alternarsi di aspetti teorici e casi di studio.

Le lezioni sono il frutto della vasta esperienza professionale maturata ‘sul campo’ dal docente nella progettazione di grandi opere strutturali dell’ingegneria civile oltre che dei più recenti orientamenti sul tema condivisi da gruppi di lavoro tecnico-scientifici, nazionali ed internazionali (anche inerenti alla redazione della versione futura degli Eurocodici), dei quali il docente è membro attivo.

Il corso è rivolto non solo ai professionisti ma anche a neolaureati e studenti universitari in quanto inerente a temi, necessari per la progettazione e verifica delle opere strutturali, che, però, non sono attualmente trattati nei corsi universitari di laurea di primo livello e magistrale di molti atenei.